Cucina sarda

Ricette della Cucina sarda


Dolci

In Sardegna come altrove la produzione dolciaria è un’attività prettamente femminile e per la creazione di questi piccoli e grandi gioielli della gastronomia spesso sull’isola si utilizzano materie prime proprie del povero ma gustoso mondo agropastorale.

Il segreto del gusto dei dolci sardi sta proprio nella semplicità e genuinità dei suoi ingredienti, ma quello che più sorprende dei dolci sardi sono le forme pienamente artistiche di prodotti oggi esportati e amati in tutto il mondo.

Anche in merito ai dolci la Sardegna mostra delle grosse varietà locali che garantiscono la presenza di  numerosi gusti, forme e dimensioni piccole o medie. Elementi principi della tradizione dolciaria sarda sono indiscutibilmente la sapa, il miele, l’arancia, e la mandorla presente in una quantità notevole di dolci isolani vista la sua diffusione. Vengono utilizzate sia dolci che amare, intere, tritate, rese farina o come essenza.

Particolarmente decorativi e  a base di mandorle sono i candelaus o i gueffus, praline zuccherate involte in carta velina colorata. Il nord utilizza spesso i suspirus, i sospiri o i culingionis di mendula, piccoli ravioli al gusto di pasta di mandorle e miele.

Particolarmente amati anche i pabassinos o il pani ’e saba, il torrone e il gatò.  Tutti questi dolci presentano come elemento principale la mandorla, vera e propria regina dei dolciumi locali.

Ma altro prodotto molto utilizzato per il confezionamento di squisiti dolci è il formaggio fresco profumato con dello zafferano o arancia che si ritrova nelle meravigliose sebadas il dolce barbaricino forse più conosciuto in assoluto.  Anche le pardulas impiegano il formaggio in forma di ricotta, mentre capitolo a parte è quello della saba o binucottu un altro ingrediente caratteristico della cucina dolce isolana.

E’ la base del pani’e sapa dolce che conosce infinite varianti, e insaporisce anche le papassinas o le cachettas nuoresi.


Ricerca per ingredienti: aceto aceto vino bianco acqua aglio agnello albumi alloro arancia arselle arselle bianche basilico bottarga brodo brodo di carne buttariga carciofi carote chiodi di garofano mandorle cipolla cipolle coratella agnello cozze farina farina di ceci fave secche favette fichi secchi foglie basilico lievito di birra limone menta noci olio pane carasau pane grattugiato pecorino pomodori prezzemolo sale semola spaghetti strutto uova zafferano zucchero