Cucina sarda

Ricette della Cucina sarda


Melanzane alla sulcitana – Perdingianu a sa sulcitana

Ricetta:Portata: Antipasti

melanzane

Difficoltà: Media

Preparazione: 20 minuti

Cottura: 10 minuti

Dosi: per 4 persone

Ingredienti:

2 melanzane nere di media grandezza

4 fogli di pane carasau

80 gr di pecorino stagionato

6 pomodorini

4 foglie di basilico

1 spicchio d’aglio

olio extravergine di oliva

sale

Preparazione:

  • lavate e pulite le melanzane, privatele del picciolo e affettatele nel senso della lunghezza. Ogni fetta dovrà avere circa un mezzo centimetro di spessore;
  • riponete le melanzane affettate su di un piano inclinato, cospargetele di sale e lasciatele a scolare per circa mezz’ora;
  • trascorsi i trenta minuti sciacquatele rapidamente, asciugatele bene e mettetele a friggere in olio extravergine di oliva. Completata l’operazione asciugatele dall’olio in eccesso riponendole su carta assorbente;
  • ammorbidite il carasau in acqua, e poggiatelo su un panno per farlo scolare;
  • intanto preparare una salsa mescolando alcuni cucchiai di olio, trito di aglio a crudo e basilico. Amalgamare con in pomodorini precedentemente tagliati in piccoli cubetti;
  • infine disporre a strati gli ingredienti in un contenitore capiente alternando il pane carasau, le fette di melanzana fritte e la salsa di pomodori. Non dimenticare per ogni strato il pecorino grattugiato grossolanamente;
  • far riposare l’antipasto per alcune ore prima di servire

Consigli

Se desiderate un piatto più leggero le melanzane potranno essere grigliate piuttosto che fritte.


Lascia un commento:

Ricerca per ingredienti: aceto aceto vino bianco acqua aglio agnello albumi alloro arancia arselle arselle bianche basilico bottarga brodo brodo di carne buttariga carciofi carote chiodi di garofano mandorle cipolla cipolle coratella agnello cozze farina farina di ceci fave secche favette fichi secchi foglie basilico lievito di birra limone menta noci olio pane carasau pane grattugiato pecorino pomodori prezzemolo sale semola spaghetti strutto uova zafferano zucchero