Cucina sarda

Ricette della Cucina sarda


Fregola – Ricetta Base (Fregula)

Ricetta:Portata: Primi

fregola sardegna

Difficoltà: Difficile

Preparazione: 20  minuti

Cottura: 5 minuti

Dosi: per 4 persone

Ingredienti:

semola di grano duro grossa

semola di grano duro fine

sale

Preparazione:

  • come prima cosa mettete la semola grossa in una scivedda, una terrina dai bordi particolarmente alti molto in uso nel Campidano. La tradizione vuole che la fregula sia preparata nella freguera, un recipiente di terracotta dal fondo piano molto più ampio rispetto a quello della scivedda. Voi usate una qualunque  terrina dai bordi alti, inumidite la semola con poca acqua tiepida e leggermente salata e con  un movimento rotatorio della mano  tentando d’aggregare  la semola in grumi;
  • aggiungete un po’ di semola fine  e continuate a formare le piccole palline di semola. Mettetele poi da parte la fregula in un cestino coperto con un panno e proseguite fino ad aver terminato la semola;
  • a questo punto infornate per qualche minuto e lasciate tostare le palline.

Consigli

Tradizionalmente la fregula veniva fatta essiccare al sole quando non si aveva a disposizione un forno. Quella più grossa si usava per i minestroni, mentre quella fine per le minestre o i piatti asciutti.


Lascia un commento:

Ricerca per ingredienti: aceto aceto vino bianco acqua aglio agnello albumi alloro arancia arselle arselle bianche basilico bottarga brodo brodo di carne buttariga carciofi carote chiodi di garofano mandorle cipolla cipolle coratella agnello cozze farina farina di ceci fave secche favette fichi secchi foglie basilico lievito di birra limone menta noci olio pane carasau pane grattugiato pecorino pomodori prezzemolo sale semola spaghetti strutto uova zafferano zucchero