Cucina sarda

Ricette della Cucina sarda


Spaghetti alle arselle bianche (Spaghittus cun cocciula rigara)

Ricetta:Portata: Primi


Difficoltà: Facile

Preparazione: 25 minuti

Cottura: 25 minuti

Dosi: per 4 persone

Ingredienti:

350 gr di spaghetti

700 gr di arselle bianche

500 gr di pomodorini perini

1 spicchio d’aglio

olio extravergine di oliva

sale

Preparazione:

  • per prima cosa mettete le arselle a spurgare per circa una mezz’oretta. Salate l’acqua in cui immergerete le arselle e lasciate riposare;
  • trascorsi i trenta minuti risciacquare in acqua corrente e mettere sul fuoco in una casseruola capiente. Coprire con un coperchio fintanto che le valve non si aprono. Di tanto in tanto rimestate con un mestolo di legno. L’operazione richiederà non più di dieci minuti;
  • spegnete il fuoco e sgusciate solo una parte delle arselle. Filtrate il fondo di cottura e conservatelo;
  • a questo punto scottate in acqua bollente i pomodorini e pelateli eliminando sia i semi che l’acqua di vegetazione e passateli con il passaverdura;
  • schiacciate l’aglio pulito con una forchetta e fattelo imbiondire in un tegame con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva. Unite successivamente la passata di pomodoro e fate ridurre il composto;
  • aggiungete al sugo sia le arselle con e senza il guscio con l’acqua di cottura filtrata precedentemente. Aggiungete sale quanto basta e fate cuocere a fuoco basso per altri 5 minuti;
  • intanto mettete a cuocere in acqua salata gli spaghetti e scolateli al dente. Versateli nel tegame contenente il sugo e fateli saltare per pochi minuti. A crudo date una spolverata di prezzemolo e servite immediatamente.

Consigli

Potrete aggiungere prima di servire una spolverata di buttariga appena grattugiata.


Lascia un commento:

Ricerca per ingredienti: aceto aceto vino bianco acqua aglio agnello albumi alloro arancia arselle arselle bianche basilico bottarga brodo brodo di carne buttariga carciofi carote chiodi di garofano mandorle cipolla cipolle coratella agnello cozze farina farina di ceci fave secche favette fichi secchi foglie basilico lievito di birra limone menta noci olio pane carasau pane grattugiato pecorino pomodori prezzemolo sale semola spaghetti strutto uova zafferano zucchero